HAPPY B-DAY CARNEVIOLA

Buon compleanno Carneviola, celebriamo la nostra Creatività!

“Sono entrata scivolando in un nuovo mondo – consapevole – ma quasi senza accorgermene. C’erano le mie parole che desideravano essere viste e condivise, in qualche modo accettate. Sono entrata in un mondo in cui lo scambio primario è alchemico e per questo proficuo e generatore. Sono entrata nel silenzio concentrato di quando si crea qualcosa, quando gli occhi puntati su quell’oggetto nuovo smettono di vedere per osservare Oltre: ciò che c’è più avanti, più in là o più sotto, nelle profondità della cosa creata. 

Mi sono mescolata con lo zampillo dei colori mescolati, la magia trasformativa che genera nuove cose. 

Sono entrata in un mondo di ascolto e di condivisione in cui le idee sono rispettate e mai respinte e il dialogo rimane aperto e sospeso come un filo che può essere accolto o fatto cadere, per poi risollevarlo più avanti.

“Benvenuta a Carneviola”, sono entrata e sono accolta.”

DA E VERSO COSA: 

Il prossimo 8 giugno si terrà la festa per il primo anno di Carneviola.

Noi, come subacquei creativi nel grande mare delle espressioni artistiche, ce la stiamo mettendo tutta per far assaggiare un po’ di Carneviola a chi è ispirato e/o incuriosito da ciò che proponiamo!

Durante la giornata saranno allestiti mini workshop di pittura, disegno e poesia e verranno presentate le nuove iniziative Carneviola. 

Sarà l’occasione perfetta per venire ad annusare questa realtà, chiedere informazioni ma soprattutto entrare nel mood in cui è possibile creare tutto ciò che si desidera (nella dimensione Carneviola).

Che cos’è Carneviola?

È sempre bene rinfrescarci la memoria e ricordarci da dove è partito questo progetto, cogliendo l’occasione per presentare, ancora una volta Carneviola.

Carneviola è innanzitutto un’idea che nasce dalla tenace visione fuori dalle righe di Alessio Bonini (CEO Carneviola). Alessio ha immaginato Carneviola come un fiore, un essere vivente che da un seme – una volta cresciuto –  si prepara a sbocciare. Dunque, la dimensione Carneviola è viva e in continua trasmutazione ed evoluzione. Essa nasce ed attinge da numerose ispirazioni culturali e artistiche che hanno condotto Carneviola a palesarsi come poliedrica e sfaccettata.

Al fianco di Alessio, nel corso di questo anno, si sono susseguite diverse collaborazioni ma, due nello specifico, sono diventate stabili, generando così il solido nucleo di questo art-project. 

Per abbracciare lo spirito Carneviola è importante credere ad una visione artistica, societaria e, più in generale, globale caratterizzata dalla riscoperta di valori semplici ma innovativi, dal contrastare le messe in scena e le apparenze al fine di togliere quella patina di polvere depositata ormai da troppo tempo sull’Essenza Umana, connessa con il Tutto.

 È ciò che sostengono anche  Ilaria Vinciguerra e Sveva Borghini, co-founders e tutor Carneviola. Ilaria si occupa di disegnare nuovi mondi e dimensioni con linee morbide e sottili mentre Sveva racconta e immagina, attraverso le parole, contesti nuovi ed inesplorati in cui è possibile sostare e rigenerarsi per un po’.

Gli obiettivi di Carneviola possono apparire ambiziosi ma fortemente necessari per l’epoca attuale. Infatti, questo art–project a tutto tondo è volto a sostenere e valorizzare le potenzialità ed espressività umane in un contesto artistico che si irradia a 360°. 

“Siamo dei visionari che agiscono e realizzano con coraggio; ossia mettendo il proprio cuore al centro di ciò che facciamo.”

CONOSCI TE STESSO

Il percorso di scoperta o di ri – scoperta di alcuni aspetti del proprio Sé è un invito molto antico. L’oracolo di Delfi ne è un esempio. 

Spesso si tende ad andare avanti senza considerare che già possediamo – dentro di noi – molta saggezza e conoscenza. 

Attraverso le attività proposte da Carneviola è possibile, infatti risvegliare quell’istinto ispiratorio e ispiratore che sonnecchia al nostro interno.

Risulta curioso e interessante generare e accompagnare la propria evoluzione attraverso strumenti artistici ma è proprio da un cambio di prospettiva che è possibile svincolare la propria esistenza da meccanizzazioni e condizionamenti freddi e distanti da noi: Il colore e la parola tornano ad essere piaceri arcaici che invitano l’uomo moderno a intraprendere un percorso di esplorazione personale e interiore.

Carneviola è un equilibrio dinamico tra del differenti energie naturali. È possibile ricontattare queste energie e/o riequilibrandole, per esempio, sentendo la ruvidezza di una tela, il lieve suono di un pennello che scorre sul foglio o il sospiro nel momento esatto che una parola si genera sul foglio.

Tutto questo è Carneviola: celebrare la creativtià nelle sue più svariate, innovative e fantastiche forme.

Scopri le prossime tappe della nostra rotta seguendo il sito www.carneviola.com

Grazie a tutti coloro che a vario titolo in questo anno hanno sostenuto e creduto al Progetto Carneviola. 

 

-Sveva Borghini-

Tags:
, , ,


commodo amet, Praesent venenatis, risus massa Praesent sed