CARNEVIOLA Art Project: galleria d'Arte a La Spezia

Sveva Borghini presenta Nature Interiori

Nature Interiori – poesie dell’Intorno.

Sto scrivendo con carta e penna e il sole di fronte che mi avvolge nel suo tiepido calore di fine autunno.

È una mattina tersa, nessuna nuvola. Le cornacchie stanno gracchiando e i rumori del mondo umano sono lontani, al di là dei pioppi. Cacao, mio compagno non umano in questa avventura di oggi, è seduto accanto a me, guarda attento verso il suo nord, la sua coda è leggermente tesa e – ogni tanto – aggiusta la sua posizione.

Nature Interiori è questo, è partito da qui da un mondo – il mio – desiderato lontano, voluto profondamente intriso di Natura e creato lungo un cammino iniziato, oramai, più di due anni fa.

Mi sono accorta che quando i miei tormenti interiori (delusioni, crisi personali, preoccupazioni, ansie, insoddisfazioni …) – tutti umani, troppo! – volevano esprimersi, trovavano la via della poesia. Una poesia aperta, senza schemi o rime, piuttosto parlante dai miei mondi profondi.

Quasi tutti i componimenti della raccolta, nascono, non a caso, in contesti vivificati da una Natura potente e selvaggia.

Lì, l’ispirazione arrivava – e arriva tutt’ora, per fortuna! – violenta e avvolgente; così creavo la mia immagine sul foglio fondendo il sentire di quel momento con le percezioni naturali che più mi colpivano.

Il libro in sé è divenuto, quindi, il flessibile contenitore delle poesie: si è creato da solo così come si sono generate le sezioni con le quali ho deciso di organizzare il testo.
ella fase di elaborazione e sistemazione di tutte le sue parti, infatti, mi sono accorta che, a gruppi omogenei, le poesie rispondevano a un preciso elemento naturale: l’acqua, la terra, la luce, gli Altri Animali e, infine, anche la Natura Umana.

In più, ho avuto la possibilità di arricchire la raccolta con alcuni miei scatti – assolutamente amatoriali – ma evocativi in relazione alle parole.

foglia

Nature Interiori è, per me, un viaggio di Anima accesa, cercatrice di bellezza nel momento, in quel momento – preciso e unico -.

Per questo, l’invito al lettore che sceglierà di leggere la mia opera è quello di intraprendere il suo cammino, tutto personale, fatto di suggestioni, percezioni, visioni e colori a partire dal prendere in mano il libro, sentirlo e poi usarlo come uno strumento: un caleidoscopio che crea forme belle e speciali.

Così la poesia vola, si trasforma, vive e – soprattutto – viene condivisa.

Cosa volere di più?

Se vuoi immergerti a fondo nell’atmosfera di Nature interiori, sei invitato alle presentazioni che si terranno nei giorni di sabato 15 dicembre e sabato 22 dicembre p.v. presso  Carneviola Art Project & Creative Lab in Via Sarzana 39 – 19125 – La Spezia 

– Sveva Borghini-

COP_nature_interiori



ante. et, id, adipiscing tristique elementum